Home


"La Musicoterapia è ... l'uso della musica e/o dei suoi elementi (suono, ritmo, melodia e armonia) per opera di un musicoterapeuta qualificato, in un rapporto individuale o di gruppo, all'interno di un processo definito, per facilitare e promuovere la comunicazione, le relazioni, l'apprendimento, la mobilizzazione, l'espressione l'organizzazione ed altri obiettivi terapeutici degni di rilievo, nella prospettiva di assolvere i bisogni fisici, emotivi, mentali, sociali e cognitivi. La Musicoterapia si pone come scopi di sviluppare potenziali e/o riabilitare funzioni dell'individuo in modo che egli possa ottenere una migliore integrazione sul piano intrapersonale e/o interpersonale e, conseguentemente, una migliore qualità della vita attraverso la prevenzione, la riabilitazione o la terapia".
(8 th WORLD CONGRESS OF MUSIC THERAPY, AMBURGO, 1996)

 

- Master in Musicoterapia Università di Pavia (A.A. 2016-2017): pubblicazione bando 30 settembre 2016, inizio attività didattica gennaio 2017

- Convegno Musicoterapia (01/XII/2016): "Musica e musicoterapia in ambito clinico e di ricerca: quali progressi?", Aula Magna Clinica del Lavoro Luigi Devoto, Via S. Barnaba 8, Milano. Per Info e iscrizioni (Istituto Ospedaliero di Sospiro Onlus, 0372620249/2257; segreteria.corsi@fondazionesospiro.it). L'iscrizione è gratuita. Il programma preliminare è disponibile nella sezione Meeting.

 

 

 

Curriculum Vitae
 

Alfredo Raglio: musicoterapeuta, ricercatore, formatore, supervisore in ambito musicoterapeutico; oltre a una formazione musicale accademica ha effettuato un lungo training in musicoterapia, conseguendo il Post Graduate in Music Therapy presso la sede italiana (Music Space Italy, Bologna) dell'Università di Bristol. Ottiene successivamente il "Bachelor (BA) of Arts in Piano and Music Therapy" e il "Master (MA) of Arts in Music Therapy" (equipollenza) dalla California University FCE e consegue il Dottorato di Ricerca in Scienze Biomediche presso l'Università degli Studi di Ferrara (Dipartimento di Scienze Biomediche e Chirurgico-Specialistiche, Sezione di Clinica Neurologica). Svolge attività clinica e di ricerca in ambito neuropsichiatrico, psichiatrico e neurologico collaborando con istituzioni pubbliche e private. E' membro dell'Associazione Italiana di Professionisti della Musicoterapia e nella stessa Associazione è iscritto ai Registri dei Musicoterapeuti, Formatori e Supervisori. Fa parte del gruppo europeo di ricerca INTERDEM (Psycho-Social Interventions in Dementia) ed è membro dell'Editoral Board della rivista internazionale "Non-Pharmacological Therapies in Dementia" (Nova Science Publishers, Inc, New York) e della rivista "Giornale Italiano di Medicina del Lavoro ed Ergonomia". Attualmente è coordinatore scientifico e didattico del Master di I livello in Musicoterapia attivo presso il Dipartimento di Sanità Pubblica, Medicina Sperimentale e Forense dell'Università di Pavia. Svolge un'intensa attività didattica ed è autore di numerose pubblicazioni scientifiche e divulgative inerenti la musicoterapia.